Venerdì, 30 Marzo 2012 17:07

CIVILE|Sentenza Cassazione n. 24438/2011:Tutela dell’aggiudicatario nei rapporti con la P.A. in caso di annullamento di un contratto di appalto.

Scritto da 

La sentenza in esame ha stabilito la responsabilità della P.A. nei confronti del privato, aggiudicatario di un contratto di appalto, in seguito all’annullamento da parte del  giudice amministrativo.Tale responsabilità, precisa la sentenza, non è qualificabile né come aquiliana, né come contrattuale, sebbene a questa si avvicini, poiché consegue al “contatto” tra le parti nella fase procedimentale anteriore alla stipula del contratto e si fonda sulla violazione del dovere di buona fede e correttezza per avere leso l’interesse del privato, non qualificabile come interesse legittimo, ma assimilabile al diritto soggettivo alla regolarità e legittimità dell’aggiudicazione.

Sentenza n. 24438 del 21 novembre 2011
(Sentenza Sezione Prima Civile, Presidente L. A. Rovelli, Relatore F. Forte)

 

Letto 8983 volte Ultima modifica il Lunedì, 02 Aprile 2012 10:19

Site Map