SENTENZE DIRITTO CIVILE

    Divisione ereditaria giudiziale – Scioglimento della comunione ereditaria - Metodo del sorteggio o estrazione a sorte ex art. 729 c.c.

 A giudizio della Suprema Corte, nel caso nella comunione ereditaria vi siano parti uguali tra coeredi, il metodo dell’estrazione a sorte (c.d. sorteggio) costituisce il metodo normale. Per cui, qualora il giudice dovesse disattendere tale criterio, dovrà addurre valide ragioni, opportunamente esposte in sentenza.

Giuseppe Maniglia - Avvocato

Per informazioni o una Consulenza Legale Online su divisioni ereditarie giudiziali contattatemi inviandomi una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Sentenze diritto civile

Site Map